Il sindaco di Lampedusa: «Gli sbarchi fantasma continuano ma si parla solo di Sea Watch» – Il video

Mentre la nave della Ong tedesca si trova di fronte al porto di Lampedusa, il sindaco Totò Martello intercettato fuori da Palazzo Chigi dice: «C’è chi si arrabbia perché pensa che noi facciamo arrivare i migranti, ma non è così. Arrivano perché il mare non è come l’autostrada. C’è chi non controlla». Ma quando chiediamo al sindaco di Lampedusa a chi si riferisca, dice: «Non spetta a me farlo».

Il primo cittadino riferisce di uno sbarco di 9 persone avvenuto ieri sera, che definisce uno sbarco ‘fantasma’: «Lì non c’erano né giornalisti né forze dell’ordine, come mai?».

Leggi anche: