«Come chiameresti l’app dei trasporti?» Il contest scatena la fantasia dei romani

«Movete», «Passerà prima o poi» e «Pure oggi torno a casa domani»

Un post pubblicato da “Roma servizi per la mobilità”, una società partecipata al 100% da Roma Capitale, e che si occupa delle attività di progettazione, sviluppo e realizzazione dei servizi di mobilità nella Capitale, ha scatenato la fantasia dei romani.


Il contest

La società chiedeva aiuto agli utenti, che ogni giorno usufruiscono dei mezzi pubblici della Capitale, per trovare un nuovo nome all’app di trasporti. In molti hanno risposto, ma in modo imprevisto, almeno per chi non è abituato ai disservizi che spesso colpiscono i pendolari romani.

Disservizi che si ritrovano nei nomi proposti per l’app: «Movete», «Buona fortuna», «Passerà prima o poi», «Aspetta e spera», «ATACcateveartram» e «Pure oggi torno a casa domani». C’è anche chi si spinge oltre, con commenti più coloriti: «Ma a quando un sondaggio per far arrivare gli autobus in orario?».

Leggi anche: