Cori Gauff, chi è la quindicenne che sta conquistando Wimbledon

Dopo aver battuto Venus Williams, la giovane tennista ha ribaltato due match point contro Polona Hercog, aggiudicandosi gli ottavi di finale

A soli quindici anni la tennista americana sta macinando record. Non solo Cori Guaff è stata la più giovane atleta a qualificarsi per il prestigioso torneo di Wimbledon in 28 anni ma, battendo Venus Williams (39 anni, 5 volte vincitrice a Wimbledon) è diventata la più giovane anche a vincere sull’erba londinese.

Con la vittoria del 5 luglio sulla tennista Polona Hercog si è anche conquistata gli ottavi di finale, un altro record. Si è trattato di una vittoria in cui ha dimostrato di avere, non soltanto talento, ma anche determinazione, ribaltando due match point a suo svantaggio nel secondo set.

Nata ad Atlanta, nello stato della Georgia, da due genitori atleti – suo padre Corey cestista, sua madre Candi ginnasta – Cori si è sempre allenata con il padre, come le sue idole, le sorelle Williams. Prima del torneo era classificata al 273esimo posto nel ranking WTA, ma quest’anno dovrebbe guadagnare circa 1 milione di dollari, grazie anche a un contratto pubblicitario con la Barilla.

Dopo aver battuto – in due set (6-4, 6-4) – Venus Williams, avvicinandosi alla rete al termine della partita, ha risposto ai complimenti che la tennista veterana, suo idolo insieme alla sorella Serena, l’ha ringraziata per essere stata un punto di riferimento durante la sua breve carriera.

Parlando con la BBC, Gauff ha confessato che si è trattato della prima volta nella sua carriera in cui ha pianto dopo una partita: «Non ho mai pensato potesse accadere. Sto letteralmente vivendo un mio sogno. Non sono in tanti che possono dire altrettanto».

Ansa / Cori Gauff stringe la mano a Venus Williams al termine della loro partita il 1 luglio

Leggi anche: