Angela Merkel, il cambio di programma anti-tremori: come ha voluto accogliere il premier danese – Il video

Ha ascoltato l’Inno nazionale rimanendo su una poltrona, cosa vietata dal protocollo

Un cambio repentino di programma ma anche di protocollo quello che ha coinvolto la cancelliera tedesca Angela Merkel. In occasione, infatti, della visita della premier danese Mette Frederiksen in Germania, la cancelliera ha ricevuto la sua ospite seduta.

La decisione di rimanere seduta arriva dopo l’episodio di ieri – il terzo nel giro di poche settimane– che ha visto la Merkel vittima di tremori del corpo insoliti. Le due premier hanno raggiunto una pedana su cui erano sistemate due sedie e vi ha preso posto.

Hanno ascoltato da sedute gli Inni nazionali, una fase per la quale ogni cerimoniale prescrive che, invece, si debba stare rigorosamente in piedi mentre i militari assumono la posizione di attenti.

Secondo la Bild – celebre quotidiano tedesco – sarebbe stata la stessa Merkel a voler cambiare il protocollo della cerimonia inserendo le sedie, probabilmente temendo di essere presa nuovamente dallo stesso tremore di ieri.

Leggi anche: