Da Torino alla Germania per raccogliere plastica in bici. Chi è Myra Stals, l’eco-ciclista di “Cycle 2 Recycle”

Ogni giorno prende la sua bici-cargo e raccoglie la plastica che trova sulle strade. Partita a fine giugno, ha raccolto quasi 30 chili di spazzatura

«Non posso e non voglio pulire il mondo da sola, ma dimostrare che ognuno di noi può dare il proprio contributo sì». Sorriso, pantaloncini da ciclista e in mano una pinza con infilzata una bottiglia di plastica. Myra Stars ha 34 anni, è olandese, e da diversi mesi sta viaggiando per le strade dell’Europa con una sola missione: mostrare quanta plastica buttiamo ogni giorno.

Myra ha una laurea in lingua e cultura italiana. Vive in Italia da sei anni, prima a Firenze e ora a Torino. La sua storia è raccontata sulle pagine del quotidiano La Stampa. Tutto è partito da due viaggi in Europa, in cui questa donna si è accorta che qualcosa lungo le strade che attraversava non era al posto giusto.

Come nasce “Cycle 2 Recycle”

«Un paio d’anni fa ho viaggiato per oltre 4 mesi, toccando 18 nazioni dall’Albania e la Finlandia, mentre l’estate scorsa ho attraversato i Balcani. La cosa che più mi ha fatto arrabbiare è stata l’enorme quantità di plastica incontrata». Da qui l’idea di far partire un progetto, tutta da sola: «Non volevo aspettare che fossero altri a darsi una mossa: dovevo iniziare da me stessa. E così è nato “Cycle 2 Recycle”».

Partita a fine giugno, al momento Myra ha percorso circa 1200 chilometri. Tutti con una bici-cargo con un cassonetto incorporato. Una pinza lunga più di un metro le permette poi di non scendere mai dalla bici per recuperare la spazzatura. Ogni giorno nel suo cassonetto vengono messe ciabatte, giocattoli, pezzi di elettrodomestici.

Quasi 30 chili di plastica raccolti

Il viaggio di Myra si può seguire sul suo sito. Qui c’è anche un contatore con tutta la plastica raccolta finora. Al momento siamo a 27,30 chili, l’equivalente di 2730 bottigliette di plastica. La meta di questa eco ciclista è Traben-Trarbach, in Germania. Una cittadina appena sotto Francoforte in cui viene organizzato il Mont Royal Summer Camp.

Leggi anche: