La Bbc si scusa dopo aver definito un gesto dell’Islam un «saluto dell’Isis»

Pioggia di critiche per la giornalista Stacey Dooley che ha confuso un gesto della tradizione musulmana per un simbolo dello Stato islamico

Tawhid è la parola araba che nell’Islam definisce l’unicità di Dio. Nella tradizione musulmana alzare il dito indice della mano destra serve ad attestare la fede del credente nell’unicità di Dio. «Un gesto terroristico», per una giornalista della Bbc.

Durante un documentario girato in Siria sulle donne che dall’Europa hanno deciso di unirsi allo Stato Islamico, la giornalista del canale inglese Stacey Dooley aveva definito il gesto un «simbolo dello Stato Islamico».

Un’affermazione, che durante la messa in onda del trailer del documentario la scorsa domenica, è costata alla giornalista una pioggia di critiche che hanno costretto il network inglese a editare il documentario.

L’immagine dei combattenti dell’Isis con il dito indice alzato è diventata purtroppo uno dei simboli del gruppo jihadista. Un gesto ripetuto più volte anche dallo stesso califfo Abu Bakr al Baghdadi.

«Ridurre un concetto fondamentale, come quello dell’unicità di Dio a un mero saluto dello Stato Islamico è dannoso e ignorante», ha dichiarato Tell MAMA, un’organizzazione inglese che monitora gli attacchi contro i musulmani nel Regno Unito.

La Bbc ha promesso di rimuovere la scena in questione dal documentario. Gli hanno fatto eco i quotidiani The Mirror e The Sun che dopo la ritrattazione della Bbc hanno deciso di correggere gli articoli dove avevano sostenuto che l’indice alzato fosse in realtà un simbolo dell’Isis.

Leggi anche: