Juve, Chiellini out 6 mesi. E Icardi fa causa all’Inter

Lesione del crociato anteriore per il capitano bianconero. Maurito ‘attacca’ legalmente. La Roma prende Kalinic

Un normale venerdì sera di mercato diventa serbatoio di tre notizie che irrompono sulla scena a meno di tre giorni dalla chiusura delle operazioni.

Chiellini, che botta

La brutta notizia per la Juve arriva dall’allenamento odierno: Giorgio Chiellini, autore del gol decisivo nella prima di campionato a Parma, si è lesionato il legamento crociato anteriore, con distorsione al ginocchio.

Tempi di recupero oscillano tra i cinque e i sei mesi. Domani, contro il Napoli, spazio a De Ligt in coppia con Bonucci. Mentre Rugani, offerto a diversi club in questa sessione, dovrebbe ora restare a Torino venendo pure inserito nelle liste.

Icardi, fa causa all’Inter

Un’altra bomba di mercato esplode a Milano. Mauro Icardi, secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, ha rotto gli indugi e va ora alle carte bollate con l’Inter: l’argentino, sondato nelle ultime ore da Atletico Madrid e Monaco, chiede l’immediato reintegro; oltre a un risarcimento danni da 1,5 milioni di euro.

Kalinic alla Roma

La terza notizia arriva da Roma, sponda giallorossa. Dzeko avrà compagnia (e alternativa) in attacco: Nikola Kalinic sta per diventare un nuovo calciatore della Roma. Arriva dall’Atletico Madrid in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro. La Roma gli pagherà circa 2,5 milioni di euro di ingaggio fino a fine stagione.

Leggi anche: