Problemi seri sulla strada del governo. Conte per questo al Quirinale

di OPEN

Conte avrebbe incontrato seri problemi nel mettere insieme l’alleanza giallorossa

La notizia della visita di Conte al Quirinale è caduta come un fulmine a ciel sereno sulla scena politica. I più ottimisti l’hanno sulle prime interpretata come il segno di una accelerazione sulla strada della formazione del governo.

Secondo quanto abbiamo verificato è vero il contrario. Conte incontra seri problemi nel mettere insieme l’alleanza M5s-Pd, e tra ieri sera e la prima mattinata di oggi molti contraddizioni di sono palesate, oltretutto includendo anche la forte contrarietà della “terza forza”, LeU, riguardo le parole di Di Maio sui decreti sicurezza.

Ma al centro di tutto ci sarebbero le divergenze, su programma e struttura del governo, tra le due forze maggiori. Non dovrebbe comunque saltare l’incontro, previsto per le 12, tra premier incaricato e delegazioni di M5s e Pd.

Leggi anche: