Meloni al top. Italia viva ruba voti al Pd e a +Europa, ma calano anche Lega e 5 stelle: il sondaggio Youtrend

L’unico partito che guadagna consensi, eccetto la neonata formazione renziana, è quello di Giorgia Meloni: supera Forza Italia e diventa il secondo partito del centrodestra

Se c’è un partito che nei sondaggi dimostra di essere in ottima salute di consensi, è sicuramente Fratelli d’Italia. Poi c’è Matteo Renzi che, in meno di venti giorni, ha creato una nuova entità politica e l’ha portato al 4,3%. Tutti gli altri, chi più chi meno, perdono consensi.

L’exploit di Fratelli d’Italia

Nella supermedia di Youtrend, che considera 15 giorni di sondaggi fatti da otto istituti diversi, il partito di Giorgia Meloni compie un altro balzo verso la conferma come secondo partito nel gruppo di centrodestra: 7,6% dei consensi (+0,6% in due settimane) e stacca di 1,2 punti percentuali Forza Italia. Un risultato importante, considerando che alle elezioni politiche di un anno e mezzo fa il partito di Silvio Berlusconi raccolse il triplo dei voti di Fratelli d’Italia.

Tutti giù

Ad eccezione di Italia viva, sesto partito al 4,3%, la fuga di consensi colpisce più o meno tutti. La Lega resta primo partito ma, per la prima volta dopo le elezioni Europee di maggio, scende sotto il muro del 32%: adesso è al 31,8%. Riesce comunque a staccare di oltre dieci punti percentuali il Partito democratico, fermo al 20,1% e il Movimento 5 stelle, al 19,8%. Ma i partiti che mostrano le contrazioni maggiori sono il Pd (-1,0%) e +Europa, che perde lo 0,8% e si ferma ai minimi storici, sotto di un decimale rispetto a La Sinistra (2,2%). È la fuga dei voti che vanno a rimpolpare il consenso della nuova formazione renziana.

Sullo stesso tema: