Sondaggi: Lega quasi al 33%. E la disoccupazione è «la questione più urgente» per gli italiani

Salvini incassa la fiducia del 40% degli intervistati. Seguito dal premier Giuseppe Conte al 36%

La Lega è il primo partito in Italia. La classifica del giovedì mattina è simile a quelle del martedì, cambiano però le percentuali. Secondo il sondaggio di Emg Acqua realizzato per Agorà, la Lega è al 32,7%, a netta distanza dal secondo partito: il Pd che non raggiunge il 20%. Mentre il M5S è al 18,7. Italia viva di Matteo Renzi supera invece il 4% e si piazza a 4,5%.

Salvini incassa la fiducia del 40% degli intervistati. Seguito dal premier Giuseppe Conte al 36%. Al terzo posto Giorgia Meloni, al quarto Luigi Di Maio. Renzi è al settimo posto: incassa la fiducia del 15% come Calenda.

Secondo il 35% degli intervistati è la disoccupazione «la questione più urgente che il governo dovrebbe affrontare». Al secondo posto la bassa crescita. Al terzo l’evasione fiscale. L’immigrazione è al quarto posto, ritenuta una questione urgente solo dal 17% degli intervistati.

Per quanto riguarda invece la Manovra per il 53% degli intervistati lo strumento più idoneo per recuperare risorse è la lotta all’evasione fiscale. Per il 32% è la pace fiscale.

Leggi anche: