Gad Lerner insultato dai leghisti? Secondo Salvini se l’è andata a cercare – Video

Il giornalista ha seguito l’evento organizzato dalla Lega e dagli altri partiti di centrodestra come in altre occasioni. Ma secondo Salvini avrebbe fatto meglio a evitarlo

Gad Lerner se li sarebbe un po’ cercati i fischi e gli insulti incassati da alcuni militanti presenti in piazza san Giovanni per la manifestazione del centrodestra. Almeno stando all’ultima dichiarazione di Matteo Salvini sull’aggressione verbale subita dal giornalista, così come già successo al raduno di Pontida qualche settimana prima.

«Scommetto che Repubblica titolerà su Gad Lerner, c’erano 200mila persone ma il loro problema è che qualcuno ha mandato affanculo Gad Lerner – ha detto il leader della Lega ieri sera, in un ristorante umbro durante il tour elettorale – È impensabile… È come se io andassi a vedere il derby nella curva dell’Inter, diciamo che qualcuno magari mi dice, Salvini sei simpatico però, insomma…».

«Poi se tu vomiti insulti per venti anni sul nostro movimento, non è ingenuo, questo se la va a cercare, perché sa – aggiunge Salvini – che è l’unico modo per fare la polemica». Peccato però che Lerner in quella piazza fosse andato a fare solo il suo lavoro.

Leggi anche: