Emma Marrone dopo la malattia: «Ho avuto paura, è umano. Il principe azzurro? Forse si è perso»

La cantante in passato aveva annunciato pubblicamente di doversi ritirare per un periodo dalle scene a causa di un problema di salute

«Ho fatto dei controlli e i medici mi hanno detto che dovevo fermarmi». Emma Marrone racconta l’esperienza della sua malattia durante la trasmissione in onda su Canale 5 Verissimo, ospite di Silvia Toffanin.


La cantante ha spiegato che nonostante avesse provato a fermarsi – su consiglio dei medici – sentiva comunque il bisogno di relazionarsi con i fan. «Ho avuto paura, lo ammetto. Ma sono sempre stata una persona che ha provato paura, è un sentimento umano, credo sia normale».

Passando poi a temi più leggeri, Toffanin le ha domandato della sua vita sentimentale ed Emma ha risposto: «Un conto è come si vede l’amore a 20 anni, un altro come lo si vede a 30. Adesso? Non lo vedo proprio, il mio principe azzurro ha perso la strada, forse un TomTom era meglio di un cavallo…».

«La persona giusta esiste – ha spiegato fiduciosa la cantante – ma la sto ancora aspettando: preferisco stare da sola che con una persona che non mi fa stare bene. In vita mia sono stata innamorata solo tre volte».

In copertina: Emma Marrone e Silvia Toffanin | Credit: Instagram

Leggi anche: