Roma, cede una strada evacuato un palazzo vicino al Colosseo

È accaduto in via Marco Aurelio. 22 persone evacuate, chiuse anche due attività commerciali

Un cedimento strutturale della strada mette in pericolo un intero palazzo di quattro piani. È accaduto da pochi minuti a Roma in via Marco Aurelio, vicino al Colosseo oggi, 20 gennaio.


Il palazzo che affaccia sulla strada, un edificio di quattro piani con venti appartamenti, è stato evacuato. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale.

Il cedimento della strada che si è verificato in via Marco Aurelio, vicino al Colosseo, Roma, 20 gennaio 2020. ANSA/VIGILI FUOCO

Stando a quanto riferito dai pompieri, in via precauzionale sono state evacuate alcune famiglie per un totale di 22 persone.

Un tratto di strada è stato momentaneamente chiuso al traffico. Anche due attività commerciali sono state momentaneamente interdette dall’utilizzo.

Leggi anche: