Coronavirus, «Restate a casa»: l’appello dagli altoparlanti delle auto dei vigili di Roma

Messaggi audio da diffondere attraverso i megafoni per auto, per invitare la cittadinanza a rispettare le norme fissate dai decreti del governo

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha dato indicazione a polizia locale e Protezione civile del Campidoglio di predisporre dei messaggi audio da diffondere attraverso i megafoni per auto, per invitare la cittadinanza a rispettare le norme fissate dai decreti del governo e dalle ordinanze comunali per il contenimento della pandemia da Coronavirus.

I mezzi dei vigili e della protezione civile che pattugliano le strade, secondo quanto riferito, ricorderanno quindi ai cittadini di restare a casa il più possibile, di uscire solo se necessario e di mantenere le distanze di sicurezza. A seguito dell’emergenza sanitaria, infatti, gli italiani, in ottemperanza al decreto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, stanno evitando ogni spostamento non necessario, uscendo di casa solo per andare a lavoro, fare la spesa o in casi di necessità.

In realtà c’è ancora chi non rispetta gli ordini delle autorità: si parla di decine di migliaia di denunce in sei giorni, nonostante il traffico sia diminuito in modo sensibile; denunciati anche centinaia di esercenti perché hanno violato l’obbligo di chiusura delle attività.

Il parere degli esperti:

Leggi anche: