Coronavirus, il vulcanico sindaco di San Severo: «Mascherine a 10 euro? Siete strozzini». E a Pasquetta posti di blocco contro le gite – Video

Per Pasqua e Pasquetta il primo cittadino vuole piazzare i vigili urbani agli ingressi della città contro possibili gite fuori porta

Il sindaco di San Severo, Francesco Miglio, ha promesso che nel giorno di Pasqua e Pasquetta blinderà la città, dove si contano circa 60 casi positivi di Coronavirus e quasi 200 sotto osservazione in quarantena. «Ci saranno posti di blocco in corrispondenza degli accessi cittadini in ingresso e uscita – ha tuonato all’Ansa – per evitare che possano esserci spostamenti per gite fuori porta e scampagnate». Nella sua ultima diretta Facebook, dopo tante da antologia, Miglio si è scagliato contro chi specula sulla vendita delle mascherine: «Si devono vergognare coloro i quali in queste ore stanno vendendo mascherine che costano un euro a dieci euro. Siete degli strozzini».


Video Agenzia Vista

Il parere degli esperti:

Leggi anche: