Girando per le strade deserte di New York si incontra solo chi una casa non ce l’ha – Il video racconto

Com’è la quarantena a New York? Trascorrerla bene è un privilegio per pochi, basta girare per la città per accorgersene

Passare bene la quarantena è un privilegio per pochi, soprattutto in grandi città come New York. Chi poteva permetterselo probabilmente ha affittato una casa fuori città, magari al mare, oppure resta nel proprio appartamento con tutto ciò di cui ha bisogno. Girando per le strade deserte, si ha l’impressione che la città sia ormai abitata solo da chi una casa non ce l’ha e non sa dove andare.


Ma d’altronde che il Coronavirus non sia democratico e non colpisca tutti allo stesso modo sono i dati stessi a dircelo, negli Stati Uniti come nel resto del mondo. Dai senzatetto, agli afroamericani e agli ispanici, sono le minoranze ad essere più colpite dall’epidemia, arrivando in alcune città americane a rappresentare il 70% delle vittime.

Video di Filippo Teoldi

Il parere degli esperti:

Leggi anche: