Coronavirus, in Lombardia resta la guardia alta: stabili i contagi (192) con il doppio dei tamponi da ieri, dimezzati i decessi (15)

In calo gli attualmente positivi. Sono -1.022 nelle ultime 24 ore. Aumentano i contagi a Milano e provincia, sono +46 rispetto a ieri

Il bollettino del 9 giugno

Scende il bilancio delle vittime in Lombardia. Rispetto alle 32 di ieri, oggi la Regione registra 15 nuovi decessi per un totale dei morti che è arrivato a quota 16.317. Stabile invece il numero dei nuovi contagi che oggi sono 192 (ieri erano 194) per un totale di 90.581 casi dall’inizio dell’epidemia. I pazienti attualmente positivi sono 18.297, un calo di 1.022 rispetto a ieri quando erano 19.319.

Il numero dei ricoverati in terapia intensiva è di 96, con un calo di 11 unità. Il totale dei ricoverati in altri reparti è invece di 2.660 (-48 rispetto a ieri). I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 9.848 (4.488) per un totale di 836.313. I dimessi o guariti sono 55.967, ovvero 1.199 in più rispetto ieri.

Le province

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Milano: 23.483 (+46) di cui 9.974 (+17) a Milano città
  • Brescia: 15.094 (+63)
  • Bergamo: 13.609 (+24)
  • Cremona: 6.502 (+7)
  • Monza e Brianza: 5.583 (+10)
  • Pavia: 5.418 (+2)
  • Como: 3.935 (+13)
  • Varese: 3.700 (+7)
  • Lodi: 3.502 (+2)
  • Mantova: 3.390 (+2)
  • Lecco: 2.768 (+2)
  • Sondrio: 1.492 (+4)

Leggi anche: