Coronavirus, stabili i decessi in Italia (56), più della metà in Lombardia. Diminuiscono i nuovi contagi (163) – Il bollettino della Protezione civile

Quasi 2mila persone risultano guarite nelle ultime 24 ore. Sono 2.784.196 i casi testati in totale dall’inizio del monitoraggio

Il bollettino del 12 giugno

Secondo i dati diffusi attraverso il bollettino di oggi, 12 giugno, della Protezione Civile, nelle ultime 24 ore sono diminuiti i nuovi casi di contagio da Coronavirus. 56 sono le vittime registrate nelle ultime 24 ore, dato analogo a quello di ieri (+53), mentre due giorni fa il dato relativo era di +71, tre giorni fa +47. Dall’inizio del monitoraggio della pandemia in Italia sono quindi state verificati 34.223 decessi di persone risultate positive a Covid-19. Le persone attualmente positive sono 28.997, con un calo di 1.640 persone rispetto al giorno prima.

La Regione Campania ha comunicato un ricalcolo dei casi totali sottraendo dal totale 230 unità.
La segnalazione di un caso positivo nelle ultime 24 ore porta l’aggiornamento regionale odierno a – 229.
La discrepanza nella somma finale è legata a questo dato della Campania.

Il numero compressivo di casi di Coronavirus rilevati nel nostro paese dal monitoraggio della Protezione Civile arriva così a quota 236.305: +163 nelle ultime 24 ore oggi, mentre ieri erano +379 e due giorni fa +202. Sono 4.514.441 i tamponi effettuati in Italia dall’inizio dell’emergenza : +70.620 in 24 ore (ieri l’aumento era di +62.472). Sono 2.784.196 i casi testati in totale.

Complessivamente in Italia sono state registrate 173.085 guarigioni, +1.747 nelle ultime 24 ore. Meno di 4mila persone (3.893) si trovano in ospedale, di cui 227 in terapia intensiva: 9 persone in meno rispetto a ieri, quando erano 236. In isolamenti domiciliare ci sono a oggi 24.877 persone.

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

Ieri e oggi a confronto

I positivi Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

I casi (totali) provincia per provincia

Foto in copertina elaborata da Vincenzo Monaco per Open

Leggi anche: