Coronavirus, in Lombardia il doppio dei decessi da ieri (36). Stabili i nuovi casi (216), non calano più i ricoveri in terapia intensiva

Aumentano, seppur di poco, i pazienti nelle terapie intensive: oggi sono 60 contro i 59 di ieri. A Milano città 18 casi, Lodi zero

Il bollettino del 18 giugno

I dati di oggi 18 giugno 2020

In Lombardia, la regione più duramente colpita dal Coronavirus, i nuovi casi di positività sono 216 mentre ieri 17 giugno erano 242. Il totale sale a 92.518. Le vittime, invece, sono raddoppiate: 36 contro le 14 di ieri. Continua, intanto, il trend positivo degli attualmente positivi che oggi sono 325 in meno per un totale di 14.647. Aumentano, seppur di poco, i pazienti nelle terapie intensive: oggi sono 60 contro i 59 di ieri.

I ricoverati negli ospedali della Lombardia sono 1.673 (-123) mentre ieri erano 1.796 (-106). I dimessi o guariti sono 61.355 (+505), ieri +489 su tutto il territorio regionale. Ancora grande attenzione sul numero dei tamponi: oggi ne sono stati eseguiti 11.475 contro i 11.559 di ieri. Il totale è di 929.356 dall’inizio della pandemia. Si segnalano i casi della provincia di Milano: 52 contro i 61 di ieri; a Milano città, invece, 18 contro i 16 di ieri. Lodi, infine, segna zero casi.

Le province

I casi per provincia

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Milano 24.018 (+52) di cui 10.208 (+18) a Milano città
  • Brescia 15.394 (+41)
  • Bergamo 14.033 (+55)
  • Cremona 6.568 (+3)
  • Monza e Brianza 5.712 (+6)
  • Pavia 5.526 (+12)
  • Como 4.035 (+12)
  • Varese 3.842 (+13)
  • Lodi 3.552 (0)
  • Mantova 3.425 (+1)
  • Lecco 2.808 (+4)
  • Sondrio 1.554 (+12)

Foto in copertina di Matteo Corner per Ansa

Leggi anche: