Coronavirus, in Lombardia lieve aumento dei contagi (con meno tamponi). Le nuove vittime sono 23

I tamponi effettuati in Regione dall’inizio dell’epidemia sono 949.134, +9.314 in più rispetto a ieri. Il bilancio dei guariti è di 62.372 (+276)

Il bollettino del 20 giugno

La Regione più colpita d’Italia, la Lombardia, segnala oggi un nuovo aumento nel conto dei nuovi contagi da Coronavirus. Sono 165 i positivi tracciati nelle ultime 24 ore sul territorio, di cui 102 individuati a seguito dei test sierologici (1,8% rapporto con i tamponi giornalieri). Ieri, 19 giugno, il bollettino segnava 157 nuovi positivi. A oggi, il totale dei casi dall’inizio del monitoraggio raggiunge quota 92.840. I tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia sono 949.134, +9.314 in più da ieri- quando il totale era 939.820 e l’aumento giornaliero di +10.464.

Per quanto riguarda i decessi, tra ieri e oggi se ne sono registrati altre 23. 5 in più rispetto all’aumento di ieri, quando le vittime erano state 18, ma meno rispetto a due giorni fa, quando le morti erano state 36. Il totale delle vittime dall’inizio del monitoraggio della pandemia è arrivato quota 16.557 decessi.

Continua la discesa degli attualmente positivi, anche se in frenata: -134 rispetto alla giornata di ieri (quando il calo era stato di -602). In totale, i positivi al Covid-19 in Lombardia sono 13.911. Diminuiscono anche i ricoveri, -136 per un totale di 1.401. Il numero delle terapia intensive torna a scendere: 54 in totale, -6 rispetto a ieri. Il bilancio dei guariti è di 62.372, +276 rispetto a ieri.

Le province

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Milano 24.130 (+69) di cui 10.256 (+26) a Milano città
  • Bergamo 14.096 (+31)
  • Brescia 15.442 (+27)
  • Como 4.051 (+8)
  • Cremona 6.576 (+2)
  • Lecco 2.815 (+4)
  • Lodi 3.554 (0)
  • Mantova 3.440 (+3)
  • Monza e Brianza 5.727 (+8)
  • Pavia 5.533 (0)
  • Sondrio 1.563 (+6)
  • Varese 3.854 (+5)
  • 2.059 in fase di verifica.

Leggi anche: