Serie A, Inter-Sampdoria 2-1. Anche Lukaku in ginocchio per George Floyd dopo il gol – Video

Prima della partita i giocatori hanno rispettato un minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus

In ginocchio, pugno stretto. Dopo N’Koulou, anche l’attaccante Romelu Lukaku, durante la partita dell’Inter, la prima in Serie A dopo il ritorno del campionato, ha reso omaggio a George Floyd, il 46enne afroamericano morto a Minneapolis dopo essere stato fermato in modo violento dalla polizia.

Il secondo giorno del ritorno della Serie A, dopo uno stop durato più di 100 giorni a causa dell’emergenza Coronavirus, ha visto l’Inter in campo per giocare la partita contro la Sampdoria. Prima del match, i giocatori hanno rispettato un minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus. È l’Inter a vincere la partita con un 2-1. Per l’Inter, le reti nel primo tempo di Lukaku e Lautaro Martinez. Nel secondo tempo per la Samp ha segnato Thorsby, ma senza cambiare l’esito del match.

Leggi anche: