Papa Francesco: «La solidarietà è la strada per il post-pandemia» – Il video

Dopo 6 mesi, Papa Francesco rivede i volti di alcuni suoi fedeli durante l’udienza generale di oggi, 2 settembre

Dal Cortile di San Damaso del Palazzo Apostolico, a Roma, riprendono le udienze generali di Papa Francesco, con la presenza dei fedeli dopo ben 189 giorni. Il Papa esorta a ripensare alla fase di ripresa dal Covid-19 come un bene comune. «Per uscire migliori da questa crisi bisogna farlo insieme, risvegliando la solidarietà» ricorda Bergoglio che è tornato a tenere le catechesi assieme ai fedeli nel rispetto delle norme sanitarie.

Il Papa è arrivato alle 9.20 su una Ford Focus blu, è sceso e a piedi si è rivolto ai fedeli (circa 500) che si trovano dietro le transenne, muniti di mascherina e distanziati socialmente. Francesco ha chiacchierato con alcune donne e ha salutato tutti i presenti. Tutti i fedeli hanno mostrato gioia nell’accogliere Bergoglio, il quale, sorridente, ha espresso la sua felicità nel riprendere «il nostro incontro faccia a faccia e non schermo a schermo». L’ultima udienza generale con la presenza del pubblico risale al 26 febbraio di quest’anno.

Leggi anche: