Elezioni Usa 2020, per la prima volta Trump sorpassa Biden in un sondaggio

La rilevazione in questione è quella settimanale di Rasmussen, e il margine è risicatissimo: 47% a 46%

Per la prima volta, Donald Trump sorpassa Joe Biden in un sondaggio nazionale, a meno di due mesi dalle elezioni presidenziali Usa. La rilevazione in questione è quella settimanale di Rasmussen, e il margine – va detto – è risicatissimo: 47% a 46%. Il sorpasso, però, fa rumore, se si considera che solo alcuni giorni fa l’ex vice di Barack Obama veniva dato da alcuni istituti di rilevazione avanti di dieci lunghezze. Il 6 settembre, secondo il sondaggio nazionale di Cbs, il candidato democratico Biden era al 52% dei consensi contro il 42% di Trump.

Più serrata la corsa, stando a un sondaggio del 13 settembre di Fox News, se si consideravano anche i running mates: la tv conservatrice, al suo primo sondaggio, aveva quantificato in cinque punti percentuali il distacco tra il ticket presidenziale dem Biden-Harris e quello repubblicano Trump-Pence, 51% a 46%. Lo scarto, aveva precisato Fox, era vicino al margine di errore. Prima di certificare il sorpasso, l’istituto Rasmussen – nella rilevazione di settimana scorsa – dava Biden al 48% e il presidente uscente al 46%.

Leggi anche: