Rischio focolaio nella Nazionale under 21, due azzurrini positivi: saltano gli allenamenti

Due calciatori positivi a Covid-19. La squadra è ora in isolamento fiduciario. In mattinata nuovi esami per tutti

Continua la pioggia di contagi di Coronavirus nel mondo del calcio. Questa volta tocca alla nazionale di calcio under 21, attualmente in ritiro a Tirrenia per la partita di qualificazione ai Campionati Europe di categoria di venerdì prossimo contro l’Islanda. Due calciatori sono infatti risultati positivi a Sars Cov-2 dopo un secondo tampone I cui risultati sono stati diffusi in tarda serata. I due atleti sarebbero del tutto asintomatici ed erano risultati negativi a un rimo tampone effettuato domenica scorsa, 4 ottobre. Per questo anche loro, come da protocollo, erano stati ammessi al gruppo squadra.


E ora? Annullato l’allenamento previsto per oggi. L’intera squadra si trova ora in in isolamento fiduciario e sta aspettando le indicazioni della ASL competente cui è stata comunicata la situazione. Il resto della delegazione – tra calciatori e staff – nel frattempo risultata negativa al secondo tampone, si sottoporrà nuovamente in mattinata agli esami molecolari.

Leggi anche: