Coronavirus, il libro delle scuole elementari che aveva predetto il virus? La solita panzana

Un libro del 2019 scatena le fantasie dei genitori, ma la verità è molto semplice

Il 21 ottobre 2020 l’utente Salvatore pubblica sul suo profilo Facebook la foto del libro di scuola di sua figlia dove viene dedicata un’intera pagina al Coronavirus. A quale? Ecco, Salvatore si pone molte domande perché il libro sarebbe in possesso di sua figlia da settembre 2019 e dunque molto tempo prima della pandemia. Era tutto predetto? Ci nascondono qualcosa? Complotto? Assolutamente no!

Scrive Salvatore: « Questo è il libro di mia figlia , scuola elementare, anno 2019.. Il libro l’abbiamo avuto a settembre 2019 , molto prima dei primi allarmi dalla Cina a dicembre 2019. A marzo 2020 ci saranno poi i dpcm che decreteranno il lockdown generalizzata che ha messo l’Italia in ginocchio. Se il libro è stato stampato prima di settembre 2019 , cosa ne sapevano del coronavirus?». Spieghiamo perché stiamo seguendo una panzana pazzesca!

Non esiste solo il Nuovo Coronavirus, chiamato Sars-Cov-2, che stiamo affrontando in questo lungo 2020. Dobbiamo ricordarci, una volta per tutte, che fa parte di una vasta famiglia di virus che riportano il nome Coronavirus. Ecco cosa riporta il sito del Ministero della Salute:

I Coronavirus sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS).

Ecco cosa riporta il sito dell’OMS:

Coronaviruses are a large family of viruses which may cause illness in animals or humans. In humans, several coronaviruses are known to cause respiratory infections ranging from the common cold to more severe diseases such as Middle East Respiratory Syndrome (MERS) and Severe Acute Respiratory Syndrome (SARS), and the most recent coronavirus disease COVID-19.

Ecco perché troverete molti altri libri che parlano di Coronavirus prima dell’attuale pandemia Covid19. Sarebbe ora di smettere di diffondere certi dubbi infondati che generano complotti insensati.

C’è da dire un’altra cosa riguardo all’immagine. In basso a destra troviamo una nota: « Nicole Vascotto , Laila e il coronavirus, Scienza Express Edizioni». Abbiamo il nome di un autrice, il titolo di un libro e la casa editrice e cercando tutti e tre troviamo riscontro in un’opera pubblicata il 18 marzo 2020:

Salvatore pubblica tra i commenti anche un’altra foto riportante il volume in questione, quello delle abilità linguistiche per le classi della quinta elementare:

Il libro, che in realtà è un allegato, è scaricabile direttamente dal sito Periniziare.it e il contenuto segnalato si trova a pagina 26.

Open.online is working with the CoronaVirusFacts/DatosCoronaVirus Alliance, a coalition of more than 100 fact-checkers who are fighting misinformation related to the COVID-19 pandemic. Learn more about the alliance here (in English).

Leggi anche: