Coronavirus, in Veneto 3.753 contagi in 24 ore. Zaia: «Ospedali sotto pressione, preoccupano i ricoveri in area non critica»

Sono 38 i decessi per Covid-19 registrati in un giorno. Il bilancio complessivo sale a 3.057

Sono 3.753 i nuovi contagi da Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, dato che porta a 112.691 il numero totale dei casi nella Regione. I morti sono 38, con il bilancio complessivo che sale a 3.057 dall’inizio della pandemia, tra ospedali e case di riposo. I dati emergono dal bollettino diffuso dalla Regione Veneto. Le persone attualmente positive sono 66.582. «Ci preoccupa il numero dei ricoveri in area non critica, è la vera pressione sui nostri ospedali», ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia. I ricoverati sono 2.242 (50 in più nelle ultime ore) in area non critica, mentre 296 pazienti (+5) sono in terapia intensiva.


Leggi anche: