Il libro dalle pagine bianche su Matteo Salvini è il più venduto su Amazon Italia

di Chiara Piselli

Oltre 350 recensioni – per lo più 5 stelle – al libro dalle pagine vuote. Si legge fra gli ultimi commenti lasciati dai clienti: «Una lunga e faticosa lettura ma ne è valsa la pena. Eccellente profondità e accuratezza di analisi storica, politica e sociale»

Un fantomatico Alex Green, che si definisce analista politico, racchiude in un libro tutte le ragioni per cui il segretario della Lega Matteo Salvini meriterebbe fiducia, rispetto e ammirazione. E – sorpresa – le pagine sono vuote, bianche, non un rigo, non una parola. Eppure il titolo risulta essere al momento il più venduto in Italia su Amazon: per 6,99 nel giro di un paio di giorni arriva a casa Perché Salvini merita fiducia, rispetto e ammirazione. Un lavoro «piacevolmente onesto», promette una nota sulla copertina a sfondo nero con caratteri bianchi e rossi.


Non c’è molto altro, se non delle righe di quaderno all’interno, eppure il libro sta andando fortissimo e chissà che qualcuno di voi lettori non se lo trovi sotto l’albero di Natale. «Questo libro è pieno di pagine vuote – si legge nella descrizione offerta sulla piattaforma di e-commerce più famosa al mondo -. Nonostante anni di ricerche, non abbiamo potuto trovare niente da dire su questo argomento. Così, per favore, sentitevi liberi di usare questo libro per gli appunti».


Oltre 350 recensioni – per lo più 5 stelle di giudizio (90%) – al libro dalle pagine vuote. «Una lunga e faticosa lettura ma ne è valsa la pena – si legge tra le ultime -. Grande capitano, continua così». L’ironia si spreca: «Già dalla prima pagina è evidente un’eccellente profondità e accuratezza di analisi storica, politica e sociale. Testo profondamente esplicativo, pur nella sua sinteticità». E ancora: « Un’opera che finalmente fa chiarezza sull’operato di Salvini elencando tutti i suoi mirabolanti provvedimenti. Va letta tutta d’un fiato anche se a volte l’alternarsi di provvedimenti geniali con le lungimiranti visoni politiche è spiazzante». Chiaramente ci sono anche le recensioni che stroncano l’”opera”: «È una vergogna ed un imbroglio. All’interno solo pagine bianche e senza nemmeno i numeri delle pagine». E ancora: «Un libro vuoto, penoso e presuntuoso».

Leggi anche: