Coronavirus, in Lombardia con 6 mila tamponi in più tornano a crescere i nuovi contagi: +843. 49 decessi

Salgono gli ingressi giornalieri in terapia intensiva: 45 contro i 13 di ieri. Per un totale di ricoverati in area critica che ha raggiunto quota 498

Il bollettino del 29 dicembre

Sono +843 i casi di Coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore. In aumento rispetto ai ieri quando erano +573, a fronte di un numero di novi tamponi effettuati che tornato a salire dopo il crollo degli ultimi due giorni. Oggi, 28 dicembre, sono 11.607, ieri 5.486, 4.901 due giorni fa. Torna a salire il numero delle vittime: +49 contro i 42 di ieri. Per un totale di decessi da inizio pandemia pari a 24.958. La pressione sulle strutture sanitarie continua a diminuire. Il segno meno registrato sui ricoveri in terapia intensiva evidenzia una diminuzione di 14 unità a fronte di un notevole aumento di ingressi giornalieri: 45 (13 ieri). Oggi sono 3.634 contro i 3.791 dell’ultimo monitoraggio. Il totale dei dimessi e dei guariti ha raggiunto quota 393.995.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:


  • Milano (+256) di cui +206 a Milano città
  • Brescia (+105)
  • Como (+50)
  • Monza e Brianza (+59)
  • Bergamo (+14)
  • Mantova (+46)
  • Pavia (+74)
  • Varese (+68)
  • Lecco (+34)
  • Cremona (+38)
  • Lodi (+29)
  • Sondrio (+42)

Leggi anche: