Coronavirus, al via nel Lazio le vaccinazioni degli over 80. In una settimana 220 mila prenotazioni – Il video

Il presidente della Regione, Nicola Zingaretti: «Iniziare con questa fascia di popolazione è un segnale di grande speranza»

Oggi 8 febbraio è iniziata la campagna di vaccinazione anti-Covid nel Lazio per la fascia di popolazione oltre gli 80 anni, una di quelle più a rischio contagio da Covid-19. «C’è un clima di grande speranza», ha affermato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti durante la prima giornata di vaccinazione dedicata agli anziani all’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma. «Iniziare con questa fascia è un segnale di grande speranza», ha aggiunto il segretario Dem. Da quando la Regione ha avviato le prenotazioni tramite piattaforma dedicata, in una settimana circa 220 mila persone su 470 mila si sono inserite nelle liste d’attesa per ricevere il vaccino. La prenotazione della seconda dose di siero verrà avviata in automatico e cambierà a seconda della tipologia di vaccino: 21 giorni dopo la prima somministrazione nel caso del siero Pfizer; 28 per quelli prodotti da Moderna.


Video: Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: