Coronavirus, in Lombardia 21 nuovi decessi (ieri 61) e +10 pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore in terapia intensiva

Diminuisce l’incremento dei nuovi contagi, +1.987 da ieri. 10 gli ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore

Il bollettino del 14 febbraio

Diminuiscono i nuovi casi di contagio da Coronavirus nella regione Lombardia: +1.987, a fronte dei 2.277 di 24 ore fa e dei 2.526 contagi del giorno precedente. Il totale dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è di 30.289 (ieri erano stati 40.978, due giorni fa 38.465): i test nella regione, dall’inizio dell’emergenza, sono stati fino a questo momento 6.111.063. La percentuale di positività sale oggi a 6.5% a fronte del 5,5% di 24 ore fa. Da ieri nella regione sono state registrate 21 vittime positive a Sars-Cov-2 (ieri erano stati 61, due giorni fa 47): numeri che portano il computo complessivo di decessi a 27.781. Con oggi invece le guarigioni in Lombardia toccano quota 484.680 (ieri 484.180). Ci sono 3.562 lombardi e lombarde ricoverati negli ospedali (ieri 3.574), di cui 364 in terapia intensiva (5 in più rispetto a 24 ore fa quando erano 359), con 10 nuovi ingressi da ieri. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria il numero totale dei contagi tocca oggi quota 563.078 (ieri 561.091). Le persone in questo momento attualmente positiva e Covid-19 in Lombardia sono 50.617, +1.466 rispetto a ieri quando erano 49.151. E 46.691 di loro sono in isolamento domiciliare.


Le province

Ecco i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano: 504 di cui 210 a Milano città;
  • Brescia: 617;
  • Monza e Brianza: 228;
  • Bergamo: 162;
  • Pavia: 85;
  • Como: 83;
  • Mantova: 56;
  • Cremona: 52;
  • Varese: 49;
  • Sondrio: 44
  • Lecco: 40;
  • Lodi: 23.

In copertina ANSA/Andrea Fasani | Famiglie e gruppi di amici in gita sulla neve, Artavaggio (BG), 14 febbraio, 2021.

Leggi anche: