«Acquistare vaccini da intermediari? Una bestialità, non è mica grappa»: l’affondo di De Luca contro Zaia – Il video

Il governatore della Campania: «Bisogna interloquire con le aziende produttrici e subordinare tutto alle verifiche delle agenzie di controllo»

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca contro Luca Zaia, dopo le dichiarazioni del governatore del Veneto riguardo l’ipotesi di acquistare vaccini contro il Covid grazie l’ingresso di intermediari nel mercato. «Acquistare i vaccini attraverso gli intermediari penso sia una bestialità, qualche collega del Veneto lo ha proposto, mi permetto di osservare che i vaccini sono diversi dalla grappa barricata, quella puoi comprarla con gli intermediari e neanche quella se la vuoi di qualità». «I vaccini assolutamente non si possono prendere dagli intermediari», ha quindi proseguito De Luca. «Vanno acquistati con rapporti tra governi nazionali e regionali ma interloquendo con le aziende produttrici e subordinando tutto alle verifiche delle agenzie di controllo sanitario, l’Ema o perlomeno l’Aifa a livello nazionale. A queste condizioni si può cercare anche sul mercato».


Video: Facebook/RegioneCampania

Leggi anche: