Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’omicidio, le proteste, la condanna di Derek Chauvin. Il caso George Floyd in 90 secondi – Il video

Le tappe della vicenda giudiziaria e delle proteste legate alla morte del 41enne afroamericano

Con la condanna per omicidio, l’ex-agente Derek Chauvin rischierà fino a 75 anni di carcere. Il verdetto, la cui entità della pena sarà stabilita tra 8 settimane, chiude la vicenda giudiziaria sull’omicidio di George Floyd, il 41enne afroamericano, morto soffocato il 25 maggio 2020 a Minneapolis dopo un intervento di polizia. Nelle ore in cui i giurati della corte erano riuniti per emettere la sentenza, l’eco del processo era arrivato fino a Washington. «Prego perché il verdetto sia giusto, ci sono prove schiaccianti», aveva detto in una conferenza stampa il presidente Joe Biden. All’arrivo della sentenza, Biden ha commentato in un post su Twitter che «il verdetto rappresenta un passo in avanti per la marcia della giustizia in America».


Leggi anche: