Fa discutere l’uscita di Crosetto da Piazzapulita: «Non faccio la foglia di fico» – Il video

Ieri sera il politico di Fratelli d’Italia ha lasciato la trasmissione Piazzapulita in polemica con il conduttore. Forse per una scena già pianificata, secondo Formigli

Ieri sera Guido Crosetto di Fratelli d’Italia ha lasciato la trasmissione Piazzapulita su La7 in polemica con il conduttore Corrado Formigli. Il conduttore ha parlato di una scena «pianificata in anticipo» da parte dell’ex parlamentare oggi nel partito di Giorgia Meloni. «Quando tutti sparano su persone che non si possono difendere non è giornalismo, è un plotone di esecuzione. Ho sbagliato a venire. Mi scuso ma me ne vado», ha detto Crosetto prima di lasciare lo studio. «Non mi dica che è venuto apposta per fare questa scena teatrale», lo ha affrontato Formigli ricordandogli che per tre settimane Piazzapulita ha tentato di invitare la leader di Fdi senza successo. «Si sta facendo passare Fratelli d’Italia come un partito di corrotti – ha attaccato il direttore di Libero Alessandro Sallusti -. Un marziano, se avesse visto la trasmissione, avrebbe pensato che Fratelli d’Italia è un covo di briganti e di corrotti. Il problema è far passare il primo partito di questo Paese come una banda di disperati».


Su Twitter Crosetto si è successivamente scusato: «Non dividetevi, come al solito, tra squadre di tifosi per commentare il mio gesto. Non ha nulla di politico. È altro. Riguarda il modo di fare le cose. Anche di contrapporsi. Mi è costato molto farlo e ho deciso 5 minuti prima di alzarmi. Mi scuso con Piazzapulita».


Leggi anche: