Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Marracash attacca Fedez: «Non ha credibilità. Parla senza conoscere i problemi della gente»

Il rapper siciliano: «Io posso parlare di galera perché conosco chi ci è andato. Lui si impegna per una cosa oggi e per un’altra domani»

Nel giorno dell’uscita del nuovo album di Marracash Noi, Loro, gli Altri, fa discutere il presunto attacco a Fedez contenuto nel disco. Il rapporto tra i due è sempre stato turbolento e già dai tempi dell’album Santeria, pubblicato dal rapper siciliano nel 2016 insieme all’amico di sempre Gué Pequeno, all’interno del brano Purdi i due rapper se la prendevano con coloro che «pur di attirare l’attenzione cambierebbero sesso, religione e venderebbero la madre», da molti visto come un riferimento a Fedez. Da lì in poi non mancarono botta e risposta a mezzo Instagram, fino ad arrivare ad una calma apparente, terminata con l’uscita del nuovo album di Marracash. Nei brani Pagliaccio e Cosplayer, vengono attaccati quanti parlano di argomenti che sono in tendenza solo per attirare il consenso e che «sposano la causa solo quando gli conviene». Intervistato dal Corriere in occasione dell’uscita del nuovo album, Marracash ha parlato così del suo rapporto con Fedez: «Non è una cosa personale. Io e lui abbiamo visioni della vita opposte e antitetiche. Lui rappresenta quelli che si impegnano oggi per una cosa e domani per un’altra senza avere credibilità, senza conoscere il problema. Io posso parlare di galera perché conosco chi ci è andato. Elodie può parlare di gay perché lo sono persone della sua famiglia».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: