Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La variante Omicron spaventa il Regno Unito: la regina cancella il pranzo di Natale con la Royal Family

Secondo il Sun, l’evento prevedeva 50 invitati, tra cui il principe Carlo e Camilla

La prossima settimana al castello di Windsor si sarebbe dovuto tenere il tradizionale pranzo di Natale con la Royal Family, ma a causa dell’emergenza legata alla nuova variante Omicron, che si sta diffondendo velocemente nel Regno Unito, la regina Elisabetta ha deciso di cancellare l’appuntamento. A dare la notizia della decisione è stata l’agenzia di stampa britannica PA dopo aver ascoltato una fonte di Buckingham Palace. Nella giornata di ieri il Sun aveva scritto che la regina stava organizzando un evento in grande stile con 50 invitati, tra cui il principe Carlo e Camilla. Dopo la conferenza stampa di ieri di Boris Johnson, in cui il premier ha invitato la popolazione a rispettare le misure anti-Covid, riducendo i contatti sociali e familiari durante le festività natalizie, si è giunti alla decisione finale di scegliere la via della prudenza. Nella giornata di ieri il Daily Mail scriveva che la regina Elisabetta era determinata a far rispettare la tradizione, sia perché già l’anno scorso il pranzo non si era potuto svolgere sempre a causa della pandemia, sia perché questo è il primo Natale dalla morte del principe Filippo. Tuttavia, nonostante qualche tentennamento, anche questa volta la regina sarà costretta a rinunciare al tradizionale appuntamento.


Immagine di copertina: Ansa


Leggi anche: