Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Alec Baldwin e il flusso di coscienza su Instagram: «Ho centinaia di mail che mi incoraggiano. Grazie» – Il video

L’incidente sul set è avvenuto il 21 ottobre. Un proiettile è partito dalla pistola che l’attore stava maneggiando e ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins

Il video si intitola Merry Christmas…, con qualche puntino di sospensione che lascia spazio a tutti i suoi pensieri. Così Alec Baldwin ha deciso di salutare i suoi follower su Instagram. Un video girato al tramonto, all’aperto. Un video con il telefono in mano che sembrerebbe uno dei tanti contenuti pubblicati sui social per queste feste. E poi lo sfogo, in cui l’attore racconta quello che sta succedendo dopo che lo scorso 21 ottobre un colpo di pistola partito per errore sul set del film Rust ha ucciso la direttrice della fotografia Halyna Hutchins. Nel suo video Baldwin esordisce ringraziando chi gli è stato vicino:


«Vorrei prendermi un momento per dire grazie a tutte le persone che mi hanno mandato parole tanto gentili, parole di forza, di speranza, di incoraggiamento. Ho centinaia di mail da amici, parenti e colleghi. Anche qui su Instagram ci sono così tante persone che commentano e mi incoraggiano. Sto cercando di mettermi alcuni aspetti di tutta questa storia alle spalle. Anche se tutto quello che è successo non sarà mai davvero alle spalle, per me e per tutte le persone coinvolte. Qualcuno è morto in una maniera tragica e non ho mai passato un giorno senza pensarci. Ora sono qui con la mia famiglia e per ora è l’unica cosa che mi interessa».


A inizio dicembre Baldwin aveva rilasciato un’intervista alla Abc in cui spiegava che lui non aveva nemmeno premuto il grilletto dell’arma da cui è partito il colpo di pistola: «Non doveva esserci un proiettile e non ho idea di come ci sia finito. Qualcuno ha messo una vera pallottola in una pistola». Il caso è ancora aperto e tra le figure di cui si dovrà chiarire il ruolo c’è anche Hannah Gutierrez Reed, addetta alle armi del film. Dopo i riferimenti alla tragedia, Baldwin chiude il suo video con qualche raccomandazione sul Covid, anche per Babbo Natale: «State al sicuro mettete la mascherina. Non lasciate che Babbo Natale scenda dal camino senza una mascherina».

Leggi anche: