Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Napoli, No vax imbrattano l’hub vaccinale con scritte sui bambini (poi cancellate). I medici: «Ci ricordano anni bui della nostra storia»

Tra i messaggi, frasi come «Il governo mente» e «salvate i bambini». Scatta la denuncia

Un gruppo di No vax ha realizzato delle scritte con vernice rossa all’esterno del centro vaccinale allestito nella Mostra d’Oltremare, a Napoli. A segnalarle sono stati gli operatori sanitari della Asl Napoli 1 Centro, che hanno subito presentato una denuncia contro ignoti. Tra i messaggi presenti sulla superficie delle pareti spiccano le scritte «Il governo mente» e «Salvate i bambini». Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino Bruno Zuccarelli, presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli, ha espresso tutto il suo sostegno ai medici impegnati in prima linea nella lotta contro il Covid: «Quella vernice rossa, quel modo di agire ci riporta con la mente ad anni molto bui della nostra storia. A tutto il personale medico, sanitario e parasanitario impegnato in questa estenuante lotta al Covid va il nostro sostegno e la nostra solidarietà. Bene ha fatto il direttore generale dell’Asl di Napoli1 Centro a denunciare l’accaduto alle autorità competenti, questo gesto non dee restare impunito». Le scritte sono poi state cancellate , con l’attività del centro vaccinale che questa mattina si è svolta regolarmente.


Leggi anche: