Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La sparata di Diana Del Bufalo: «Ma vaff*** al vaccino anti Covid: non funziona». L’influencer travolta dalle polemiche – Il video

Dopo gli attacchi sui social,
l’attrice ha tentato di difendersi: «Sto ricevendo insulti, ma ho sentito dentro di me di voler dare retta al mio medico»

«Non mi vaccino perché mi è stato sconsigliato e mi fido del mio istinto». Da ormai diverse ore l’influencer e attrice Diana del Bufalo è al centro delle polemiche per le sue parole contro i vaccini anti Coronavirus. Ma la polemica è esplosa dopo una diretta su Instagram, in cui l’influencer ha sbottato: «Ah, il vaccino, il vaccino. Ma vaffanculo il vaccino! Non funziona, è deludente. Non è un po’ deludente? Io credo che sia molto deludente. Hanno venduto questo vaccino come “ti fai questo vaccino e puoi fare tutto” e tanti hanno pensato così». E segue una smorfia scettica. Subito sono esplose le critiche dei suoi follower. E tra gli spettatori della diretta era presente anche Domenico Marocchi, giornalista di Rai1, che in un tweet ha fatto notare: «Diana del Bufalo in una diretta delirante ha detto che non si vaccina perché le è stato sconsigliato, si fida del suo istinto e “vuol fare esperienza”. Dove, in terapia intensiva? Pessima. Come si può dare credito a una tizia così mentre i vaccini ci stanno salvando la pelle?».


E l’influencer ha poi risposto indirettamente a Marocchi con una stories, in cui ha scritto «Quando sono entrata nel mondo dello spettacolo ho da subito capito che c’erano due tipi di giornalisti: quello che lo fanno per passione e quelli che si venderebbero la madre pur di fare un titolone acchiappa like». Il polverone è ormai esploso e le critiche per le teorie No vax dell’influencer continuano a susseguirsi sui social. Durante la diretta, però, Diana Del Bufalo si è fatta sfuggire un piccolo dettaglio: «Non sto vedendo nessun perché devo fare le prove del musical perché non me lo posso permettere di prendere il Covid, cerco di essere il più attenta possibile». Già, perché Diana Del Bufalo dal prossimo 15 gennaio al 6 febbraio 2022 sarà impegnata al Teatro Brancaccio di Roma nel musical Sette Spose per Sette Fratelli. Ma c’è un dettaglio che forse è sfuggito all’attrice. Dal 30 dicembre 2021, così come stabilito dal governo nel decreto Covid del 23 dicembre, per accedere a teatri, cinema, stadi e palazzetti dello sport, cerimonie pubbliche, sarà obbligatorio essere in possesso del Super Green pass, ottenibile solo con il completamento del ciclo vaccinale e la guarigione dal Covid. Prove a rischio?


Foto in copertina: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Leggi anche: