Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Fumetti, cinque titoli da amare con la fine del 2021

Viste le nuove restrizioni per il Covid, vi lasciamo qualche idea per non passare i prossimi giorni a fissare il muro

Il libro più venduto in Italia nella settimana dal 13 al 19 settembre è stato un fumetto. Il titolo è Niente di nuovo sul fronte Rebibbia, l’autore Zerocalcare. Certo, il successo di questo volume arriva dal traino di Strappare lungo i bordi, la serie animata che ha scalato le classifiche di Netflix. Eppure questa prima posizione chiarisce quanto i fumetti siano cruciali per il mercato editoriale, visto anche lo spazio sempre più importante che viene riservato loro nelle librerie. Ecco quindi una classifica di cinque fumetti che hanno segnato quest’anno.


Come diventare superforti (e complicarsi la vita)

Fumetto di Alison Bechdel, già autrice di Fun Home. Questo titolo non si è fatto molto spazio in Italia ma ha ricevuto ottime recensioni negli Stati Uniti. Stile rétro, tema molto attuale. Bechdel parte dall’ossessione, sua e nostra, per l’esercizio fisico. Un’ansia da esibizione che l’autrice ha affrontato intercettando ogni moda del momento, dall’aerobica allo spinning passando per lo yoga. Se fosse ambientato in Italia avrebbe messo dentro sicuramente anche il padel. Questo fumetto, edito da Rizzoli Lizard, parte da qui per poi scavare più a fondo nelle origini dell’eterna ansia di essere accettati dagli altri.


Sono ancora vivo

Scritto da Roberto Saviano, disegnato da Asaf Hanuka e pubblicato da Bao Publishing. Vale la pena avere in mano questo volume solo per capire da che parte sta andando il fumetto. Sono ancora vivo è un racconto autobiografico che illustra la vita dell’autore di Gomorra, sotto scorta da 15 anni dopo aver ricevuto minacce di morte dal clan dei Casalesi. Se poi vi convince l’accoppiata tra fumetti e racconto giornalistico, potreste recuperare anche Un Fatto Umano di Manfredi Giffone, Fabrizio Longo e Alessandro Parodi. Edito da Einaudi, questa volta il racconto è tutto sulla storia dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Cenerentola

Scritto da Joe1 e Fumettibrutti, questa Cenerentola è una versione completamente rivisitata della fiaba dei fratelli Grimm. Anche perché l’obiettivo del volume edito da Feltrinelli è proprio prendere in giro lo schema su cui si basa tutta la storia originaria, in cui la protagonista riesce a scappare dalla sua famiglia e dalla sua condizione solo attraverso il matrimonio con un principe. I testi sono tutti di Josephine Signorelli, l’autrice che con il nome di Fumettibrutti ha esordito con la graphic novel autobiografica P. La mia adolescenza trans. Le illustrazioni invece sono di Roberta Muci, disegnatrice classe 1993 che aveva già lavorato con Feltrinelli nell’antologia Sporchi e subito del 2020.

Tokyo Revengers

Il primo volume di questo manga scritto e illustrato da Ken Wakui è stato pubblicato nel 2017. Nell’ultimo anno, complici l’uscita dell’anime, ha cominciato a scalare le classifiche dei manga più venduti in Giappone. Non è un’opera singola ma una serie di volumi che potete recuperare tranquillamente in qualunque libreria ben fornita. È la storia di Takemichi Hanagaki, un ragazzo di 26 anni che vive una vita apatica con un lavoro che detesta. La sua storia cambia quando scopre della morte di Hinata Tachibana, il suo primo amore. Per motivi poco spiegabili Takemichi viene trasportato indietro nel tempo e si ritrova nel corpo di quando aveva 14 anni e faceva parte di una banda di teppisti.

Covid Chronicles: A Comics Anthology

Per adesso non è ancora uscito molto. Qualche libro, magari qualche cortometraggio montato con immagini di reportorio e forse quelle racconto breve. Abbiamo appena iniziato a vedere come l’epidemia di Coronavirus sia stata riletta attraverso diverse forme di narrazione. Certo, alcuni esperimenti potevamo risparmiarceli, come Lockdown all’italiana di Enrico Vanzina, eppure sarà interessante provare a vedere come quei mesi abbiano cambiato le nostre priorità e le nostre relazioni. Un buon titolo in questo senso è Covid Chronicles: A Comics Anthology, un’antologia creata con circa 60 storie a fumetti scritte da altrettanti autori. Tutte con protagonisti i mesi più difficili di questo inizio secolo.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: