Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Covid, tutta l’Italia in rosso scuro nella mappa europea del contagio

In rosso chiaro solo la Romania, parte dell’Ungheria e quasi tutta la Polonia

Continua a correre il contagio da Covid in Europa. Nell’ultima mappa aggiornata del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), l’Italia è tutta in zona rosso scuro, che equivale al livello di rischio più alto in assoluto. Anche la Sardegna, unica regione che la scorsa settimana conservava ancora una tonalità di colore più chiara, è passata al rosso scuro a causa dell’aggravarsi generalizzato dell’andamento dell’epidemia, con un’impennata di contagi mai registrata fino ad ora e un tasso di ospedalizzazioni Covid nei reparti ordinari e nelle terapie intensive oltre la soglia critica. Stando sempre all’ultima mappa dell’Ecdc, è sparita ogni traccia di giallo o verde e il rosso scuro di rischio massimo si è allargato a macchia d’olio in tutta l’Europa occidentale e meridionale. In rosso chiaro solo la Romania, parte dell’Ungheria e quasi tutta la Polonia.


Leggi anche: