Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Svezia e Finlandia presenteranno insieme domanda per aderire alla Nato

Secondo i rispettivi quotidiani nazionali, la richiesta potrebbe avvenire a metà maggio

Svezia e Finlandia unite nella richiesta di aderire alla Nato: i due Stati avrebbero infatti deciso di presentare insieme la loro domanda all’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord, secondo quanto riporta il quotidiano svedese Expressen. La testata finlandese Iltalehti aggiunge che l’annuncio potrebbe concretizzarsi nella metà di maggio, tra il 16 e il 22 del mese, periodo che coincide anche con la visita di Stato finlandese in Svezia: il premier Sauli Niinistö arriverà a Stoccolma il 17 maggio e ripartirà il giorno seguente. Lo scorso 15 aprile, il ministro finlandese per gli Affari europei Tytti Tuppurainen aveva dichiarato che, nonostante gli avvertimenti di Mosca, il Paese aveva intenzione di accelerare il processo di adesione nella Nato, e voleva farlo assieme al governo svedese: come ricorda l’Expressen, Helsinki aveva iniziato a sollecitare da un po’ il governo di Stoccolma per muoversi congiuntamente a questo proposito. Parlando da Helsinki a Sky News, Tuppurainen si era detta «rattristata» dalla recente deriva nelle relazioni tra Russia e Finlandia, bollando le azioni delle forze militari di Mosca in Ucraina come «brutali» e definendole «un campanello d’allarme per tutti noi».


Leggi anche: