Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il telegramma di Putin al capo della repubblica autoproclamata di Donetsk: «Avanti fino alla vittoria»

Le congratulazioni a Pushilin. Intanto il ministero degli Esteri fa sapere che i contatti tra Russia e Ucraina sono in corso

Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa russa Tass il presidente russo Vladimir Putin si è congratulato con il capo della Repubblica Popolare (autoproclamata, ndr) di Donetsk Denis Pushilin per la festa nazionale della Repubblica di oggi, dicendo in un telegramma pubblicato sul sito del Cremlino di essere fiducioso in una vittoria. «Sono fiducioso che i nostri sforzi congiunti ci permetteranno di superare ogni ostacolo e ottenere una vittoria», si legge nel telegramma. Intanto la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha detto che i contatti tra Russia e Ucraina nella sfera dei colloqui procedono. «I contatti sono in corso», ha detto a Radio Sputnik.


Leggi anche: