Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La giornalista anti Putin Marina Osvaynnikova denunciata dall’ex marito: è un dipendente della tv di Stato russa

«Vuole la custodia dei figli», ha detto la reporter. Uno di loro è anche un forte sostenitore della guerra in Ucraina e la considera una traditrice

La giornalista russa protagonista del blitz anti-guerra durante il telegiornale, Marina Ovsyannikova, ha dichiarato che l’ex marito le ha fatto causa per ottenere la custodia dei figli, che hanno 17 e 11 anni. A darne notizia è la stessa Ovsyannikova, che ora vive e lavora in Germania, ripresa dal Guardian. L’ex compagno è un dipendente della tv di Stato Russia Today (Rt). Ovsyannikova, che ha fatto sapere di non voler tornare in Russia fino a quando Vladimir Putin resterà al potere, ha spiegato che l’ex marito non permette ai figli di uscire dal Paese per vederla. Uno di loro, il maggiore, è «un forte sostenitore della guerra in Ucraina e la considera una traditrice».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: