Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Liliana Segre incontra Chiara Ferragni, l’influencer posta la foto a casa della senatrice: «La sua storia mi colpisce molto» – Il video

Era stata la senatrice a vita a esprimere il desiderio di conoscere Ferragni e portarla a visitare il Memoriale della Shoah a Milano

Alla fine l’incontro c’è stato. Con un post su Instagram, Chiara Ferragni ha condiviso con i suoi follower il momento in cui ha conosciuto di persona la senatrice a vita Liliana Segre. «Dopo le nostre chiacchierate telefoniche, oggi ho avuto il piacere di conoscere di persona la senatrice Liliana Segre. La sua storia e la sua determinazione mi hanno molto colpito», si legge sotto alla foto che le vede sedute vicine sul divano di casa di Segre. Era stata proprio la senatrice a vita, sopravvissuta alla deportazione ad Auschwitz quando era solo una bambina, a suggerire durante un’intervista a Repubblica del 18 maggio scorso un incontro con l’influencer, con la quale avrebbe avuto piacere di visitare il Memoriale della Shoah di piazza Safra, a Milano.


«Ho visto che con suo marito Fedez si impegna molto sul sociale, mi piacerebbe conoscerla. Il suo esempio potrebbe portare qui tanti ragazzi», aveva detto, sottolineando come Ferragni fosse attenta ad argomenti diversi da quelli che riguardano il suo lavoro legato alla moda. «Sarebbe interessante conoscerla e poter venire insieme qui. Sarò contenta – aveva aggiunto – di poterle raccontare e spiegare perché è nato il Memoriale della Shoah e che significato ha per la città di Milano e per l’Italia intera, per le future generazioni soprattutto. Il suo esempio potrebbe portare qui tanti ragazzi». A stretto giro, Fedez aveva rilanciato con un post su Twitter: «Sarei felice di invitare la senatrice Liliana Segre al nostro podcast Muschio Selvaggio, spero possa accogliere il nostro invito».


Leggi anche: