Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia
MONDO ArmiScuolaUSA

Usa, senatori verso l’accordo sulle armi: più controlli e fondi per la sicurezza nelle scuole

La riforma è sul tavolo di un gruppo bipartisan, che secondo la Cnn ha raggiunto una intesa di principio

Negli Usa si attende nelle prossime ore l’annuncio di un accordo tra i senatori sulla stretta sulle armi. La riforma è sul tavolo di un gruppo bipartisan, che secondo la Cnn ha raggiunto una intesa di principio. Stando a quanto riferito dall’emittente statunitense, che cita alcune fonti vicine al dossier, l’accordo prevede il rafforzamento dei controlli per gli acquisti di pistole e fucili da parte di chi ha meno di 21 anni. Nel testo c’è anche un aumento dei fondi per la sicurezza delle scuole. Dopo le ultime stragi, il presidente statunitense Joe Biden aveva rivolto un appello al Congresso: «Dobbiamo vietare le armi d’assalto. E se non possiamo vietarle allora alziamo l’età per acquistarle. Dobbiamo rafforzare i controlli».


Leggi anche: