Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Voto di fiducia, Castellone (M5S): «Il governo si è schierato contro di noi. La delega in bianco ci mortifica»

Il M5s si asterrà dal voto di fiducia mettendo in bilico il raggiungimento del numero legale necessario per la validità della votazione

«Presidente Draghi, aveva detto che un governo di alto profilo non deve identificarsi con nessuna forza politica. Mi permetta di dire che un governo di alto profilo non dovrebbe nemmeno schierarsi nettamente con una forza politica, come invece è stato fatto. Il governo si è schierato contro di noi. La delega in bianco ci mortifica. Ci asterremo dalla votazione». È quanto dichiarato dalla senatrice del MoVimento 5 Stelle, Maria Castellone, dopo la decisione del presidente del Consiglio di mettere al voto la fiducia sulla risoluzione presentata dal senatore Pierferdinando Casini, che approva semplicemente il discorso del presidente Draghi, senza porre condizioni. Il M5s si asterrà dal voto di fiducia mettendo in bilico il raggiungimento del numero legale necessario per la validità della votazione.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: