Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Juventus, sempre più Milik: c’è l’accordo con il Marsiglia

Il centravanti polacco con un passato nel Napoli potrebbe presto trasferirsi a Torino: in bianconero sarebbe l’alternativa a Vlahovic

La Juventus vuole sbrigarsi a chiudere gli ultimi colpi di calciomercato. Tra le priorità di Massimiliano Allegri c’è sempre l’idea di acquistare un attaccante in grado di ricoprire il ruolo di vice Vlahovic e, per questo, la dirigenza bianconera si sta muovendo su più fronti per non farsi trovare impreparata. Il nome giusto infatti sembrava quello di Memphis Depay ma, viste le difficoltà a trovare un’intesa con l’olandese, la Juventus sta virando su un altro obiettivo. Il nome in cima alla lista bianconera, dopo la riunione di mercato di martedì 23 agosto, è quello di Arkadius Milik, centravanti del Marsiglia con un passato nel Napoli. Attualmente i bianconeri hanno già trovato un accordo con l’OM: i francesi hanno infatti accettato l’offerta del club di Agnelli che prevede il pagamento di 2 milioni per il prestito oneroso, con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro.


Riflessioni

ANSA | Memphis Depay con la maglia del Barcellona

Dopo aver trovato l’intesa con il Marsiglia, adesso in casa Juventus si procederà per arrivare alla chiusura anche con il calciatore e gli agenti sull’ingaggio. Il profilo ideale per i bianconeri sarebbe stato Depay ma, alla luce delle elevate richieste salariali avanzate dall’entourage dell’olandese, i bianconeri hanno virato le loro attenzioni altrove. Per questo le quotazioni di Milik sono in rapida ascesa con una possibile fumata bianca nelle prossime ore. L’offensiva del club di Agnelli è partita per portare a Torino il nuovo centravanti.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: