Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Anche il Cremlino manda le condoglianze a Carlo III, il telegramma di Putin dopo morte della regina

Il capo del Cremlino ha riconosciuto alla sovrana britannica di aver goduto «giustamente dell’amore e del rispetto dei suoi sudditi»

Nel fiume di cordoglio da parte dei leader mondiali per la morte della regina Elisabetta II c’è anche il messaggio di Vladimir Putin, che ha inviato il suo telegramma di condoglianze alla famiglia reale e anche al «popolo della Gran Bretagna». Come riporta l’agenzia Tass, il presidente russo ha riconosciuto l’autorevolezza della compianta sovrana britannica sulla scena internazionale: «Gli eventi più importanti della storia recente del Regno Unito sono indissolubilmente legati al nome di Sua Maestà. Per molti decenni – ha aggiunto la nota del Cremlino – Elisabetta II ha giustamente goduto dell’amore e del rispetto dei suoi sudditi, nonché dell’autorità sulla scena mondiale». Al nuovo sovrano Carlo III, Putin ha augurato «coraggio e resilienza di fronte a questa grave e irripetibile perdita». E infine l’invito a «trasmettere le parole di sincere condoglianze e sostegno ai membri della famiglia reale e a tutto il popolo della Gran Bretagna».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: