Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Windsor, William e Harry riuniti a sorpresa per vedere i tributi alla regina. Funerali confermati il 19 settembre alle 11 a Westminster – Il video

La passeggiata con le consorti Catherine e Meghan vicino ai mazzi di fiori lasciati di fronte al palazzo reale

William e Harry , i due figli di Carlo e di Diana, si sono riuniti per passare in rassegna insieme a Windsor i mazzi di fiori lasciati dinanzi all’ingresso del palazzo reale in memoria e in onore della loro nonna, la regina Elisabetta, morta l’8 settembre. Con loro anche le rispettive consorti Catherine e Meghan. Il ricongiungimento è avvenuto nel giorno in cui Carlo è stato proclamato re.


L’ufficializzazione della data dei funerali di Elisabetta II

I funerali della regina Elisabetta II d’Inghilterra si terranno il prossimo lunedì 19 settembre alle ore 11:00 nell’Abbazia Westminster. L’annuncio arriva direttamente da Buckingham Palace, che ha confermato quanto previsto dal piano London Bridge: il rigido protocollo da mettere in atto in caso di morte della sovrana prevede il D-Day10, il decimo giorno dalla scomparsa in cui verranno celebrate le ossequie. Il London Bridge è andato avanti anche nelle ultime ore: come previsto il giorno successivo alla morte della regina, il Consiglio di successione ha proclamato il nuovo monarca, Carlo III d’Inghilterra. Al Saint James, il più antico dei palazzi reali di Londra, Carlo è stato ufficialmente proclamato re alla presenza della regina consorte Camilla e l’erede al trono William. Presente anche la premier Liz Truss insieme a diversi ex primi ministri. Richard Tillbrook, civil servant della Camera dei Comuni, ha proclamato Carlo nuovo sovrano d’Inghilterra al suono di «God save the King».  L’annuncio è stato poi dato dal balcone del Saint James, che per tre secoli, fino al regno di Vittoria, è stata la residenza dei reali. E’ In questa occasione che il re Carlo III ha decretato il 19 settembre come giorno festivo per tutto il Regno Unito. Al momento però non era arrivata alcuna conferma delle esequie della regina per quel giorno. Ora Buckingham Palace conferma, e tutto il mondo si prepara ad assistere a una delle cerimonie che entreranno nella storia.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: