Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’Ambasciata russa in Italia posta una gallery delle foto di Putin con i politici italiani: «Ne abbiamo da ricordare»

L’Ambasciata russa non è nuova a post sulla politica italiana: nei giorni scorsi aveva condiviso una vignetta di Altan sui «soldi buttati» dall’Italia

L’Ambasciata della Federazione russa in Italia torna a esprimersi sui social sulla politica italiana. Oggi, 22 settembre, ha condiviso una gallery fotografica con una serie di scatti che mostrano il presidente Vladimir Putin durante diversi incontri istituzionali di questi anni con i politici italiani. «Dalla storia recente delle relazioni russo-italiane. C’è molto da ricordare», scrivono. La prima foto mostra Putin con il leader della Lega, Matteo Salvini, quello del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte e con Luigi Di Maio. Nella seconda immagine stringe la mano sorridente al segretario dem Enrico Letta, nella terza è con Silvio Berlusconi di Forza Italia. Non mancano i saluti scambiati con Matteo Renzi di Italia Viva, Paolo Gentiloni e Massimo D’Alema. L’Ambasciata non dimentica neanche l’attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e l’ex presidente Giorgio Napolitano. Non solo Putin, in una foto emerge anche un incontro tra il presidente del consiglio uscente Mario Draghi e il ministro degli Esteri Sergej Lavrov.


Non è la prima volta

È già la seconda volta che L’Ambasciata russa pubblica contenuti sui rapporti tra la Russia e la politica italiana. Il 17 settembre scorso aveva condiviso una vignetta del grafico Altan in cui si ironizzava sui «soldi buttati» dall’Italia. Sopra il fumetto hanno commentato scrivendo: «Raramente siamo d’accordo con quanto viene pubblicato sul quotidiano la Repubblica. Ma è difficile non essere d’accordo con le parole del secondo partecipante a questo dialogo».


Continua a leggere su Open

Leggi anche: